La Turna

A Montestrutto si incontrano il “mondo orizzontale” di un prato idilliaco e la verticalità delle pareti del Lasas che hanno dapprima resistito alla potenza del Ghiacciaio Balteo e poi fatto sponda alle acque della Dora Baltea (la Turna).
L’incontro tra i due mondi è mediato dai vecchi castagni che bordano la parete principale offrendo un po’ di refrigerio nella stagione più calda. Le pareti sono ottimamente attrezzate ed offrono la possibilità di arrampicate per tutti, compresi i bambini.
L’ambiente è estremamente rilassante e camminando pochi minuti, si ha la possibilità di arrampicare con maggiore tranquillità su ammirevoli terrazzamenti coltivati a ulivo.
Gli scalatori e chi li accompagna senza seguirli in parete, in particolare le famiglie con bimbi piccoli, possono usufruire dei numerosi servizi offerti dall'area sportiva, tra cui campi da beach volley, parco giochi e un bar.

ALTRI LUOGHI PER PRATICARE L'ARRAMPICATA:
le strutture rocciose di Quincinetto, Cesnola,Tavagnasco; nella Zona dei 5 Laghi di Ivrea le pareti ottimamente attrezzate di Montalto Dora e Monte Nero. La conca di Scalaro sopra Quincinetto e le pareti della vicina Valchiusella presentano i risalti più signifi cativi con le vie più lunghe, in particolare la celebre palestra di Traversella. Infi ne le zone dei massi di Quincinetto e Vialfrè sono apprezzate dagli amanti del bouldering.
Periodo indicato: tutto l'anno

Contatti

Città di Ivrea - info.ivrea@turismotorino.org - Partita IVA 00519320014