Cima Battaglia e Creste di Scalaro

Partendo dal parcheggio superiore di Scalaro (1.413 m) si raggiunge l'appena nata Parete delle Stelle (Steje - vie di arrampicata).
In circa 45' si arriva all'attacco della parete per poi continuare, per altri 50, su terreno misto (roccia/erba olina) in trasversale, attraversando il vallone meridionale del Corno Battaglia, all'attacco della Cresta Sud-Est che scende giù dal Corno. Nella zona di frattura della Cresta (tra la parte rocciosa superiore e una sella erbosa pianeggiante) si passa ad una configurazione alpinistica per attaccare la via di roccia. Con passaggi aerei mai superiori al IV grado si giunge, dopo 8 tiri lunghi da 60 m, in punta al panoramico Corno Battaglia. Dal Corno una breve doppia (27 m) ci porta, in tutta sicurezza, al colletto ad Ovest del Corno da dove inizia la Cresta rocciosa di Scalaro che parte dal Bec Renon. Altri 6 tiri da 60 m ci portano, una volta salutata la Madonnina sita alla famosa Lama De Petro, in vetta alla Cima Battaglia, dove si può godere di uno splendido panorama a 360° per scendere poi, con un percorso ad anello, non sempre su comodo sentiero, e tornare al punto di partenza.
Periodo indicato per la pratica: giugno/ottobre

Contatti

Città di Ivrea - info.ivrea@turismotorino.org - Partita IVA 00519320014