Anello di Montresco

Il sentiero costeggia il Maresco di Bienca, un bacino lacustre che in epoca romana veniva utilizzato per condurre le acque dalla collina verso la città di Ivrea. I resti dell'acquedotto romano sono ancora in parte visibili: l'esterno è realizzato con pietre spaccate e malta, l'interno è invece in cocciopesto (mattone sbriciolato misto a calce).

SCHEDA TECNICA DEL PERCORSO
Colore: rosa
Tempo di percorrenza: 2 h (escluso varianti)

AVVERTENZE
Si invitano gli escursionisti a non allontanarsi dai sentieri per non disturbare gli animali e per non invadere le proprietà private. Si avvertono gli escursionisti che sui percorsi possono essere presenti anche persone a cavallo o in bicicletta: rispettiamoci reciprocamente.
Gli anelli, tutti di facile percorribilità, possono essere percorsi tutto l’anno, cercando di non avventurarsi nelle giornate di forte vento o a seguito di abbondanti piogge o nevicate.
La disponibilità dei proprietari dei fondi vi permette di godere della passeggiata, siate riconoscenti con il vostro rispetto.

Città di Ivrea - info.ivrea@turismotorino.org - Partita IVA 00519320014