Scopri

cosa vedere

Maggiori info

Scopri

cosa fare

Maggiori info

Scopri

i nostri prodotti

Maggiori info

Cosa fare

“50 km dell'Erbaluce”

La “50 km dell’Erbaluce” è una competizione MTB specialità Gran Fondo. L’itinerario di gara è stato leggermente perfezionato nel corso delle sue 7 edizioni passando dagli iniziali 42 km agli attuali 50 km, via via inserendo nuovi tratti inesplorati. Il terreno di azione sono le colline moreniche che cingono il bacino lacustre di Candia, seguite lungo i tecnici single track e nelle veloci carrarecce che si trovano alla …

leggi tutto...

3 ORE DI MONOPATTINO

E’ la gara di monopattino più rappresentativa della storia del monopattino canavesano che si svolge sulle strade cittadine di Ivrea, ma per un monopattinatore è una gara da non perdere...un pò per il fascino della storia, un pò perchè 3 ore sono una sfida importante con se stessi prima di tutto, e poi tanta è la soddisfazione che rimane dopo, si dopo la faticaccia!!!

leggi tutto...

5 Laghi di Ivrea

I luoghi in cui praticare la canoa fluviale sono molti: i laghi San Michele, Sirio e Viverone, specchi lacustri che posti intorno ai 230 metri sul livello del mare riflettono le giogaie delle Alpi con cime di 2300 metri.Un punto di partenza da cui avviare il viaggio di esplorazione in canoa dei bacini lacustri dellAMI.In particolare presso il Laboratorio Permanente di Educazione Ambientale del Centro Ricerche Didattiche dell'Università di Torino (CIRDA),ora …

leggi tutto...

Andrate Nordic Walking Park

I sentieri e le mulattiere dell’ ”Andrate Nordic Walking Park” collegano Andrate (839 m) con la località San Giacomo (1229 m) e da qui al Mombarone(2371 m) proponendo agli escursionisti un ecosistema ancora integro e di rara bellezza, che oggi presenta un armonioso intercalare di boschi e radure mentre fi no alla metà degli anni ’60 era caratterizzato quasi esclusivamente da prati e pascoli, con un ordinamento foraggero …

leggi tutto...

Gallery


Anello del Lago di Cascinette

Anche noto come Lago di Campagna, questo specchio d'acqua è di origine glaciale e risale all'epoca in cui avvenne il definitivo ritiro del grande ghiacciaio Balteo; L'area lacustre, un'oasi di verde e di quiete, è interessante dal punto di vista naturalistico, geologico, zoologico e botanico, oltre che piacevole per l'aspetto paesaggistico. Sulle roccette del Castellazzo si gode di una splendida vista sul Castello di San Giuseppe, sul Mombarone, sulla …

leggi tutto...

Anello del Lago Nero

E' il più tenebroso e selevaggio dei cinque laghi. La bellezza naturalistica di questo specchio ha dato vita a molte leggende oscure e affascinanti.Percorrendolo in senso orario (da sinistra a destra) si raggiunge una lapide funeraria e dopo poco la casa del guardiano (località denominata casa dei pescatori). Lungo il percorso anche un masso erratico.

SCHEDA TECNICA DEL PERCORSOLocalità di partenza: Municipio di Borgofranco d'IvreaColore: …

leggi tutto...

Anello del Lago Pistono

La passeggiata conduce alla conca di origine glaciale in cui giace il Lago Pistono: camminando tra vigneti, boschi di castagno è possibile ammirare il castello di Montalto.Dal punto di vista geologico la zona si rende ancor più interessante per il passaggio della Linea Insubrica. La “Variante del Maggio” conduce ad uno dei più interessanti punti panoramici dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, mentre quella delle “Terre …

leggi tutto...

Anello del Lago Sirio

Il lago Sirio, anticamente conosciuto come San Giuseppe dal convento omonimo presente su un'altura che lo domina, è il più grande dei cinque. Balneabile, è possibile accedere allo specchio d'acqua tramite i due stabilimenti che si trovano a sud-ovest e ad est,Il percorso, ad anello attorno al lago, si snoda in due varianti che portano alla scoperta delle Terre Ballerine -una ex torbiera il cui terreno al fondo dell'avvallamento è …

leggi tutto...

Anello di Montresco

Il sentiero costeggia il Maresco di Bienca, un bacino lacustre che in epoca romana veniva utilizzato per condurre le acque dalla collina verso la città di Ivrea. I resti dell'acquedotto romano sono ancora in parte visibili: l'esterno è realizzato con pietre spaccate e malta, l'interno è invece in cocciopesto (mattone sbriciolato misto a calce).

SCHEDA TECNICA DEL PERCORSOColore: rosaTempo di percorrenza: 2 h (escluso varianti)

AVVERTENZESi …

leggi tutto...

Carrozza

L’AMI è un luogo ideale per passeggiate e gite con le carrozze. Sono le strade più remote tra i borghi e le carrarecce di campagna gli ameni luoghi per spostarsi comodamente seduti in carrozza, godendosi il paesaggio dominato dalle Alpi, lì a due passi, ricco di laghi, in splendida compagnia dei cavalli. La primavera, con il caratteristico “verde Canavese” generato dall’acqua sorgiva delle Alpi valdostane e piemontesi che scorre nel fitto reticolo di fiumi, …

leggi tutto...

Città di Ivrea - info.ivrea@turismotorino.org - Partita IVA 00519320014