Scopri

cosa vedere

Maggiori info

Scopri

cosa fare

Maggiori info

Scopri

i nostri prodotti

Maggiori info

Sport acquatici

5 Laghi di Ivrea

I luoghi in cui praticare la canoa fluviale sono molti: i laghi San Michele, Sirio e Viverone, specchi lacustri che posti intorno ai 230 metri sul livello del mare riflettono le giogaie delle Alpi con cime di 2300 metri.Un punto di partenza da cui avviare il viaggio di esplorazione in canoa dei bacini lacustri dellAMI.In particolare presso il Laboratorio Permanente di Educazione Ambientale del Centro Ricerche Didattiche dell'Università di Torino (CIRDA),ora …

leggi tutto...

Lago di Candia

Il canottaggio è praticabile presso il Lago di Candià. Cinto dalle colline moreniche su cui sorgono gli antichi borghi di Candia Canavese, Vische e Mazzé, il lago di Candia si mostra screziato di mille colori che mutano al volgere delle stagioni. È una delle zone umide più preziose del Piemonte e, forse, d’Italia ed è perciò stata creata una zona protetta (parco naturale di istituzione provinciale). Oltre 400 sono le specie floreali presenti, fra le quali alcune …

leggi tutto...

Lago di Viverone

La meteorologia del lago di Viverone è semplice, ci sono 4 situazioni: föhn che può arrivare a 50 nodi per circa 12 giorni l’anno, sud est da 2-5 nodi nel primo pomeriggio per la gran parte dell’anno, vento dalla Serra durante i temporali oppure l’assenza di vento. Le raffiche subiscono molto gli effetti della costa e tendono a cambiare direzione con frequenza. Quindi possibili scuffi e nei giorni ventosi. Il lato più lungo del lago è 3240 m pertanto sono possibili …

leggi tutto...

Lago Sirio

Situato al confi ne con il comune di Chiaverano, è l’unico tra i 5 Laghi di Ivrea ad essere alimentato da una sorgente. È incastonato in un’area collinare rocciosa modellata nel Pleistocene dal Ghiacciaio Balteo, la cui morena laterale sinistra (Serra d’Ivrea) domina il paesaggio con i suoi circa 25 Km di lunghezza. Circondato da un ontaneto, costituisce un habitat ideale per numerose specie vegetali e animali tipiche degli ambienti acquatici come germani reali, …

leggi tutto...

Rio Piovano

Il corso del Rio Piovano può essere percorso in salita e in discesa. Scegliendo la discesa, per raggiungere l’inizio dell’itinerario è necessario intraprendere la strada interpoderale che da Tavagnasco sale alla cappella di Santa Maria Maddalena ai Piani. All’altezza dei casolari di Usseglio Inferiore (1112 m) si lascia l’interpoderale e passando a valle delle case si imbocca il sentiero che conduce alla grange di Salero. In circa 15’ si raggiunge l’itinerario di …

leggi tutto...

Stadio della Canoa di Ivrea

Lo Stadio della Canoa di Ivrea è un impianto sportivo fluviale sito nel tratto cittadino del fiume Dora Baltea sul lato destro orografico. Canale caratterizzatoda una portata media superiore ai 20 m3 al secondo con una pendenza del 3.7%. E' un tratto di acqua difficile, ricca di buchi, dislivelli importanti, punti di morte ben definiti o con ribollimenti. Possibilità di controllo della portata mediante paratie poste allaltezza del Pontetto. Il percorso non è amato …

leggi tutto...

Torrente Chiusella

I torrenti del Canavese rappresentano una grande risorsa per il territorio, con percorsi unici in Italia. In particolare il Chiusella, torrente alpino che nel tratto compreso tra i ponti romanici delle frazioni Fondo e Chiara di Traversella offre uno dei tratti canoistici più interessanti del nostro paese. Un percorso che è stato scoperto da canoisti di tutto mondo durante le gare dei “Teva Extreme Outdoor Games ora Eporedia Active Days."Periodo indicato per la …

leggi tutto...

Città di Ivrea - info.ivrea@turismotorino.org - Partita IVA 00519320014